Game of chores

So bene che i lavori di casa non sono tra gli argomenti più amati, anzi, ma questo post è dedicato proprio a loro, agli household chores. Ora, in condizioni normali, ci sono tante altre attività molto meno faticose e molto più divertenti a cui dedicare il nostro tempo: una passeggiata all’aperto, un’uscita con gli amici, la palestra, persino i compiti, va!
Però, in questo periodo di emergenza, in cui in molti ci troviamo a trascorrere praticamente tutto il tempo chiusi in casa, anche le tanto bistrattate faccende sono un modo per tenerci impegnati.

Ma come si chiamano i vari lavori di casa in inglese?

Lo scopriamo insieme grazie a questo video del British Council che, tra l’altro, ci propone un gioco a punti per rendere le pulizie più divertenti.

Ecco i chores indicati nel gioco:
(to) tidy up = riordinare, rassettare
(to) dust = spolverare
(to) sweep the floor = spazzare il pavimento
(to) vacuum = passare l’aspirapolvere
(to) clean = pulire
(to) lay the table = apparecchiare la tavola
(to) cook = cucinare
(to) do the washing-up = lavare I piatti
(to) walk the dog = portare a spasso il cane

Mentre guardiamo il video, cerchiamo di capire quanti punti vengono assegnati a ciascuna di queste attività. Pronti?

dust the shelves
sweep the floor
vacuum the rugs
clean the shower
clean the sink
clean the toilet
lay the table
cook some food
do the washing-up

Se vi occorre aiuto, ecco qui la trascrizione:

At home we always play a game
When it’s time to tidy up
We score some points for household chores
And win the housework cup!

Dust the shelves to get one point
One more to sweep the floor
And if you vacuum all the rugs
Then you’ll get two points more.

In the bathroom, one point each
To clean the shower and sink
The toilet is the one we hate
So that’s five points, I think!

We lay the table for one point
And cook some food for two
And if you do the washing-up
Here’s three more points for you.

Some extra chores can win two points
Like if you clean Mum’s car
And also if you walk the dog
And take it very far.

So that’s my game, now ask yourself
If you want to play
How many points could you score
If you tidied up today?

Naturalmente, la trascrizione la trovate anche sul sito del British Council: transcript.

Dunque, i punti assegnati nel gioco ai vari lavori di casa sono:

dust the shelves: 1 point
sweep the floor: 1 point
vacuum the rugs: 2 points
clean the shower: 1 point
clean the sink: 1 point
clean the toilet: 5 points
lay the table: 1 point
cook some food: 2 points
do the washing-up: 3 points
clean Mum’s car: 2 points
walk the dog: 2 points

Che dite, siete d’accordo? Perché, in fatto di pulizie, abbiamo ognuno le nostre preferenze.
Per quanto mi riguarda, per esempio:
I don’t like sweeping the floor and I don’t like cleaning the shower, but I don’t mind vacuuming the rugs.
I like dusting the shelves and cooking some food, but I hate cleaning the toilet.

Avete notato quali espressioni ho usato per parlare delle mie preferenze?
I like                   Mi piace
I don’t like          Non mi piace
I hate                 Detesto
I don’t mind       Non mi dispiace

Tutte seguite dalla forma in ING del verbo:
sweep    ⇒        sweeping
clean      ⇒        cleaning
vacuum  ⇒        vacuuming
dust        ⇒       dusting
cook       ⇒        cooking

Ora, mentre riflettete sulle vostre di preferenze e su come eventualmente modificare i punteggi del gioco, vi propongo queste simpatiche attività, sempre del British Council, sugli household chores: household chores activities.
Buon divertimento!, j


Janet L. Dubbini

snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake snowflake
%d bloggers like this:
Skip to toolbar