English on the street – Present Continuous

In questo periodo in cui, per contrastare la diffusione del coronavirus, è stato necessario chiudere le scuole, la gran parte dei negozi, uffici e attività, le nostre giornate sono per forza di cose cambiate e stiamo facendo tutti, grandi e piccini, importanti rinunce nella speranza di tornare al più presto alla “normalità”.
A proposito di routine temporaneamente stravolte, sapete qual è il tempo verbale da usare in inglese per parlare di azioni che si stanno svolgendo nel periodo o nel momento in cui si parla? Il Present Continuous (o Progressive).

Abbiamo già incontrato questo tempo verbale, per esempio, nel post What are you doing? – Present Continuous part 1. Questo video di BBC Learning English, però, ci dà l’occasione per rispolverarlo un po’. Per la verità, il video è stato realizzato da BBC Learning English – Thai, il canale rivolto al pubblico Thai, appunto. Quindi, volendo, potremmo approfittarne, magari, anche per imparare una lingua nuova!

“English on the street, where Sian and Clare take you out in the UK to help you learn English.
In this episode they’ll meet people out and about in London and help you use the Present Continuous.

Sian: Hi, I’m Sian.
Clare: Hi, I’m Clare.
Sian: And we’re here in central London having a break, having a drink. It’s so busy here! What is everyone doing?
Clare: Yeah, that’s exactly what I wondered.

Clare: What are you doing now?
Girl 1: We’re visiting Covent Garden.

Clare: What are you doing now?
Man 1: I’m shopping at the moment.

Clare: And what are you doing now?
Girl 2: I’m keeping out of the rain!

Clare: Wow, there are so many different things that people are doing here in London.”

Come ci ricorda Sian, la costruzione del Present Continuous è:
Subject + BE verb + verb+ING ossia SOGG + verbo to BE + FORMA ING del VERBO
e il Present Continuous è usato per parlare di azioni che:

  • si stanno svolgendo in questo momento – “Things that are happening right now”:

Clare: And what are you doing now?
Man 2: I’m currently drinking a coffee with my friend Lidia.

In questo caso, potremmo trovare espressioni di tempo tipo:
now = adesso
at the moment = al momento
currently = attualmente

  • si stanno svolgendo in questo periodo – “Things happening around now”:

Clare: What are you doing here in London?
Girl 3: I’m studying English.

In questo caso, a sottolineare il fatto che si sta parlando di azioni temporanee, le espressioni di tempo che potremmo trovare sono:
today = oggi
this week, this month, period, etc.= questa settimana, questo mese, questo periodo, ecc.
these days = in questi giorni

Nel video il Present Continuous viene utilizzato solo alla forma affermativa, ma noi, già che ci siamo, ne approfittiamo per ripassare come si costruiscono anche la forma negativa e quella interrogativa, che male non ci fa!
Innanzitutto, la forma negativa e la forma interrogativa del Present Continuous si formano seguendo quanto abbiamo già visto per la costruzione della forma negativa e interrogativa del verbo to BE.

In particolare, la forma negativa si forma aggiungendo NOT dopo il verbo essere:

Es: We’re visiting Covent Garden                 We are not (we aren’t) visiting Covent Garden
Es: I’m shopping at the moment                   I am not (I’m not) shopping at the moment

Mentre la forma interrogativa si costruisce invertendo la posizione del soggetto e del verbo essere:

Es: We’re visiting Covent Garden                 Are we visiting Covent Garden?
Es: I’m shopping at the moment                   Am I shopping at the moment?

A proposito della FORMA ING, questa, generalmente, si costruisce aggiungendo ING al verbo:

Es. visit ⇒  visiting: We’re visiting Covent Garden
……keep ⇒ keeping: I’m keeping out of the rain
……study ⇒ studying: I’m studying English

Ma:
– se il verbo termina per E muta (non si sente): la E finale cade e si aggiunge ING
Es. have ⇒ having: “We’re here in central London having a break”

– se il verbo è monosillabico e termina per consonante preceduta da una vocale: la consonante finale raddoppia e si aggiunge ING
Es. shop ⇒ shopping: I’m shopping at the moment

– se il verbo termina per IE: IE diventa Y e si aggiunge ING
Es. die ⇒ dying: It’s too hot, the flowers are dying.

Ma torniamo al video, perché, come per ogni lezione del corso English on the street, è arrivato il momento del quiz!

“Sian: Now, it’s time for our quiz. Watch these clips of Clare and me. What are we doing?

What is Sian doing?
Clare: And the answer is: Sian is making a cup of tea.

Sian: Now, question 2: what’s happening in this clip?

What is Clare doing?

Sian: And the answer is: Clare is taking a selfie. She loves selfies.
And ready, question 3: what’s happening in this clip?

What is Clare doing?

Clare: And the answer is: I’m making a phone call.

Sian: Well done if you’ve got those correct. Now, it’s getting cold. Shall we go inside?
Clare: Yeah.”

Se volete saperne di più sul Present Continuous, ecco qui la scheda: Present_Continuous_scheda. Mentre qui potete trovare alcuni esercizi che potete fare anche online:

PRESENT CONTINUOUS – AFFIRMATIVE SENTENCES – EXERCISE 1
PRESENT CONTINUOUS – AFFIRMATIVE SENTENCES – EXERCISE 2
PRESENT CONTINUOUS – NEGATIVE SENTENCES – EXERCISE
PRESENT CONTINUOUS – INTERROGATIVE SENTENCES – EXERCISE

Per finire, non ci resta che mettere in pratica tutto ciò che abbiamo appena imparato/ ripassato. Come? Potremmo, per esempio, parlare di come stiamo trascorrendo le nostre giornate in questo periodo di isolamento. Mi raccomando, ad alta voce! Comincio io.

In this period I am spending most of the time at home. I am working mainly from my kitchen, where I have a nice, big, round table, and I am seeing my family and friends only on Skype or WhatsApp. In fact, I am not going out much, only once a week to go to the supermarket to buy some food. In this period I am also reading a very interesting book: it’s a crime novel!
Now I am sitting at the kitchen table, I am writing a post for my blog and I am drinking a cup of tea.
What are you doing? Let me know!
Bye for now, j


Avatar
Janet L. Dubbini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this:
Skip to toolbar